.
Annunci online

fairy
Foglie secche, castagne calde.. che bello è arrivato l'autunno!


Diario


28 luglio 2008

Per favore.. un aiutino..

Forza ragazzi rendetevi utili e fatevi venire un'idea su come potrei fare per recuperare un pò di soldi e realizzare il sogno di poter essere la proprietaria di una di queste "borsette".. su su.. rimango in attesa di idee geniali!!

La mia preferita: borsa Marcello De Cartier modello grande, pelle di vitello color tabacco, interno in tessuto con loghi color talpa.
 
Quanto costa? una sciocchezza... € 1.490!




permalink | inviato da fairy il 28/7/2008 alle 20:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


25 luglio 2008

La classe non è acqua..

Dovete sapere che una volta l'anno in occasione dei saldi faccio un salto in un negozio di scarpe assolutamente inaccessibile tanto che prima di entrare tutte le volte ci penso mille volte anche quando i saldi sono al 50%.. ma tant'è che dopo i soliti tentennamenti sono entrata! Ci lavora la sorella di un' amica di mia sorella che quando mi vede mi fa provare tutte le scarpe del negozio o quasi!! L'anno scorso comprai un bellissimo paio di scarpe Chloè e l'anno prima uno di Marc Jacobs!
Quest'anno pareva essere l'anno di YSL.. ma più le provavo e più i piedi sembravano degli zamponi.. insomma un'insulto alle calzature preziose che tentavo di farmi andare a bene...
La situazione di leggero disagio e inadeguatezza è aumentata nel momento in cui entra nel negozio una bellissima donna 37enne. Alta, magra, di quelle magrezze stilose, gonna nera al ginocchio, camicia bianca, borsa fendi, scarpe prada, french a mani e piedi, qualche gioiello qua e la.. niente di ostentato.. tutto molto fine e bilanciato.. ogni scarpa provata d'incanto sembrava ancora più bella di quella che era.. Al confronto sembravo un'elefante dentro un negozio di cristalli!
Sono consapevole che era solo una mia sensazione.. ad ogni modo ho deciso che non era il momento per fare il mio acquisto dell'anno... tornerò quando i miei piedi saranno più sgonfi!!




permalink | inviato da fairy il 25/7/2008 alle 21:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


19 luglio 2008

Italo-spagnolo

Ieri sera avevo in programma una bella serata e tale si è rivelata! Dopo l'ufficio mi sono fiondata dalla mia parrucchiera personale che mi ha un attimo restaurato la testa, ho comprato una bottiglia di vino e sono andata a cena a casa del mio bassista insieme a tutti gli altri amici suonatori! L'occasione era festeggiare l'arrivo da Barcellona di un nostro carissimo amico che tralaltro è stato il nostro ponte alcuni anni fa, quando loro come gruppo cercavano una cantante.
Lui è un ragazzo di quelli speciali e incredibili.. non particolarmente bello anche se un tipo che piace moltissimo, positivo e sempre sorridente..!E' un musicista eccezionale ed ha una voce che non ve la posso spiegare.. sentirlo cantare è come bere acqua fresca!..
Cinque anni fa decise di trasferirsi a Barcellona con la sua ragazza per coltivare il suo progetto musicale e fare un'esperienza di vita.. e adesso con più esperienza ha deciso di tornare nella madre patria..! Ieri dopo una solenne cena a base di insalata di farro, carpaccio e vino ci siamo messi a fare una bella jem session.. bello bello.. A serata finita una parte tra cui io (ovviamente e volentieri) è tornata a casa mentre altri sono andati a ballare!!..
Oggi ho da vedere un paio di case ma per il resto devo essenzialmente pulire casa!
Buon week end a tutti!




permalink | inviato da fairy il 19/7/2008 alle 7:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


15 luglio 2008

Ma quanto sono belli?

Oggi ho visto la foto del loro matrimonio e mi è rimasta così impressa che non sono riuscita a togliermeli dalla testa!

Lei è la bellissima Chiara Muti, attrice e figlia dell'ancor più famoso direttore d'orchestra Riccardo Muti,

lui uno sconosciutissimo pianista francese David Fray di 8 anni più giovane di lei!!

Lui appena 27 anni e lei 35..e insieme li trovo meravigliosi!
Di lui mi sarei innamorata in un microsecondo.. la musica, il talento, la faccia d'angelo.. insomma.. si proprio il mio tipo.. lei sarebbe il mio tipo se fossi un uomo!
Nel caso voleste farvi un idea maggiore di cosa parlo cliccate pure play..

Il matrimonio è stato celebrato ieri a Ravenna!!!!
AUGURONI!!!




permalink | inviato da fairy il 15/7/2008 alle 23:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


13 luglio 2008

Più veloce della luce!!


Incredibile ma vero... non ho mai finito di leggere un libro in così poco tempo.. e adesso Isabel e la sua tribù mi mancano da morire!!.. "La somma dei giorni" è stato uno dei libri più belli che abbia mai letto.. ma non perchè sia chissà quale opera letteraria, ma perchè Allende mi ricorda mia madre nei modi e nel fisico..
La sua capacità di riuscire a tenere unita, delle volte faticosamente, la sua famiglia mi ha commosso e resa nostalgica. Così penso che sarebbe meraviglioso riuscire a vivere tutti abbastanza vicini da poterci sostenere quando serve, cenare tutti insieme o semplicemente passare un pomeriggio in cucina sbucciando il faggiolino bevendo te!.. Di fatto io e Mark siamo qui a Bologna, a breve mia sorella sarà trasferità in Sicilia, mia madre e mio padre lo sono già, i miei suoceri nel sud dell'Inghilterra così a giorni alterni penso che la cosa più sensata da fare sarebbe quella di avvicinarmi o da una parte o dall'altra.. perchè terminata la necessità di essere indipendente e al centro del mondo inizi a guardare con invidia quelle famiglie tutte intere che si riuniscono la domenica o quando se ne ha voglia! Poi per carità.. le cose mancano quando non si hanno.. ci sono famiglie che non si sopportano e i pranzi domenicali si trasformano spesso in infiniti rituali inutili..
Ma so che nel nostro caso sarebbe diverso.. o per lo meno voglio credere che lo sarebbe!




permalink | inviato da fairy il 13/7/2008 alle 23:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


9 luglio 2008

Per fortuna c'è Isabel


Ieri sono andata a trovare un piccolo scricciolo di nome Tommaso e stasera la piccola Giorgia.. che tenerezza che mi fanno.. mi mettono una calma tale quando li tengo in braccio!.. Così delicati e nel frattempo così avidi di latte materno!!E ciucciano perchè l'attaccamento alla vita sin dai primi giorni è fortissimo!
A me rimangono gli ultimi giorni di cura dell'allergia.. perchè non ne posso più di riempire il mio corpo di roba chimica che delle volte temo possa anche farmi male!.. Voglio ripulire il mio corpo perchè non si sa mai.. dovessi ospitare qualcuno non vorrei trovasse dello sporco che possa dar fastidio!!
Solo che passato il fastidio dell'allergia mi sta tornando il nodo in gola a fasi alterne e allora mi verrebbe da urlare " CAZZO MA POSSO AVERE ANCH'IO IL DIRITTO DI NON SENTIRE ALCUN FASTIDIO PER UNA SETTIMANA DI SEGUITOOOOOOOO...CAZZOOOOOOO!!"
Ok scusate ma dovevo proprio dirlo!..
Nel frattempo mi sono lanciata nella lettura di un libro meraviglioso scritto da una persona meravigliosa come Isabel Allende " La somma dei giorni".. mi calma leggerlo così temo anche di finirlo presto e non come il libro appena terminato di Augias che l'ho tenuto sul comodino per quasi un anno senza riuscire mai a terminarlo!!... All'ultima pagina sono stata tentata di fare una festa!!
Scherzando scherzando però sta arrivando anche per me il momento di andare in ferie anche se quest'anno a mio avviso non mi accorgerò neppure di staccare abituata come sono a farmi tutto agosto!... vabbeh pazienza.. c'è di peggio nella vita!




permalink | inviato da fairy il 9/7/2008 alle 21:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


4 luglio 2008

Un paio d'ore in corsia


Stamattina doveva essere una mattina come tutte le altre.. mentre ero in macchina diretta in ufficio vedo che degli addetti stavano tagliando l'erba così cerco mi accerto di avere i finestrini chiusi e il ricircolo dell'aria interna attiva.Tutto chiuso.. nessun problema! Arrivo in ufficio e dopo un pò inizio a sentire un bel bruciore al mio apparato respiratorio e così inizio a credere di aver fatto una cazzata pazzesca ad interrompere la cura.. mentre brucio una mia collega, allergica anche lei, inizia a non respirare più.. un attacco d'asma in piena regola tanto che decidiamo di chiamare il 118. Arrivano dopo 10 minuti e la portano via..! Il mio fastidio continuava così decido di intervenire prendendo antistaminico e lo spray al cortisone.. nulla.. attacca anche l'ansia così la mia collega/mamma prende la situazione in mano e mi dice "chiudi tutto e andiamo in ospedale".. detto.. fatto!
Arrivati c'era la fila anche per fare l'accettazione.. un delirio.. i codici con minore priorità avevano anche 5 ore di attesa.. un incubo! Faccio l'accettazione e mi danno un codice giallo... praticamente subito dopo c'era il rosso!.. Trovata una barella mi fanno stendere e mi trasferiscono in una grande stanza piena di altre persone più o meno gravi! In mezzo alla bolgia mi ritrovo con la collega asmatica che paradossalmente aveva un codice con una priorità più bassa della mia!!!..Li per li non ci faccio caso, così dopo averla salutata mi sono appallattolata nel mio lettino e ho cercato di riposarmi per riprendermi un pò dall'affanno. Mi sembrava di essere dentro un film di gente messa in quarantena.. chi rantolava, chi urlava di aver avuto un codice verde nonostante un osso rotto.. chi si lamentava per i pochi medici presenti (solo 3 con 40 gente in fila).. ma c'erano stati due morti e tre feriti e forse questo avrà aggravato la situazione! Almeno una decina minacciavano di voler chiamare i carabinieri.. ed io quatta quatta pensando che mi sarei sbrigata alle 9 di sera mi sento chiamare.. prima del tipo con l'osso rotto!!
Non potevo crederci!!.. Il medico mi fa subito un emogas prelevandomi un pò di sangue dalle vene del polso e una bella punturina al cortisone!
Il medico mi consiglia di riprendere la cura.. anche se cerco di non farmi prescrivere dell'altro cortisone riuscendoci peraltro (spero di non averne bisogno).
Torno a casa sfinita e il forte caldo di certo non migliora la mia sensazione di spossatezza.. ERA UN CALDO BESTIA!! Ma mi metto in testa di trovare uno specialista in allergologia... grazie ad internet credo anche di averne trovato uno blasonato.. spero sia anche bravo!
Provo a chiamare lo studio ma non risponde nessuno così decido di scrivergli una mail!.. Incredibilmente qualche ora dopo mi chiama e mi fissa un appuntamento per domani mattina alle 9,00!!!
Non sapevo davvero come ringraziarlo.. l'avrei baciato per telefono!!
Adesso sto meglio.. sia fisicamente che moralmente anche se il caldo continua ad essere incredibile!
Mi auguro giusto un week end tranquillo e ventilato!!!




permalink | inviato da fairy il 4/7/2008 alle 22:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     giugno        agosto
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Le mie ricette
i miei giorni..
Musica
Film
Viaggi
Libri
Casa
Fashion show

VAI A VEDERE

Le nostre foto
La mia casetta
Maledetti pollini

BLOG

CountryKitty
Sara
Sottiletta
Labeba
Magacirce
English Superqueen
Superqueen
Stephanie Klein
Ale
Sleepingblizzard
Sabri
Decor che passione..
Jericho

ARCHIVIO
**
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005



Vuoi una cucina?

Ma che maschio sei??? Da quale pianeta arrivi????

Libro sul comodino

Avvincente!

Niente di che!

Un libro meraviglioso!!

Bello.. soprattutto l'autore!!

Misterioso..

Strabellissimo

Bellissimo ma molto forte!

Ci ho messo mesi per leggerlo!!

Mamma che bello!!!

Carino ma nulla di che..

Semplicemente meraviglioso..

ma insomma.. niente di che!

Carino

Letto in un fiato!

Interessante ma lungo!!

Interessante ma peso...

Succoso..

Uno dei più belli mai letti!!

Ti fa venire l'ulcera!

Bello!!

Eva Green

La cantantessa

Cosa ho davanti, non riesco più a parlare
dimmi cosa ti piace, non riesco a capire, dove vorresti andare
vuoi andare a dormire.
Quanti capelli che hai, non si riesce a contare
sposta la bottiglia e lasciami guardare
se di tanti capelli, ci si può fidare.

Conosco un posto nel mio cuore
dove tira sempre il vento
per i tuoi pochi anni e per i miei che sono cento
non c'è niente da capire, basta sedersi ed ascoltare.
Perché ho scritto una canzone per ogni pentimento
e debbo stare attento a non cadere nel vino
o finir dentro ai tuoi occhi, se mi vieni più vicino.........

La notte ha il suo profumo e puoi cascarci dentro
che non ti vede nessuno
ma per uno come me, poveretto, che voleva prenderti per mano
e cascare dentro un letto.....
che pena...che nostalgia
non guardarti negli occhi e dirti un'altra bugia
A..Almeno non ti avessi incontrato
io che qui sto morendo e tu che mangi il gelato.

Tu corri dietro al vento e sembri una farfalla
e con quanto sentimento ti blocchi e guardi la mia spalla
se hai paura a andar lontano, puoi volarmi nella mano
ma so già cosa pensi, tu vorresti partire
come se andare lontano fosse uguale a morire
e non c'e' niente di strano ma non posso venire

Così come una farfalla ti sei alzata per scappare
ma ricorda che a quel muro ti avrei potuta inchiodare
se non fossi uscito fuori per provare anch'io a volare
e la notte cominciava a gelare la mia pelle
una notte madre che cercava di contare le sue stelle
io li sotto ero uno sputo e ho detto "OLE'" sono perduto.

La notte sta morendo
ed e' cretino cercare di fermare le lacrime ridendo
ma per uno come me l' ho gia detto
che voleva prenderti per mano e volare sopra un tetto.

Lontano si ferma un treno
ma che bella mattina, il cielo e' sereno
Buonanotte, anima mia
adesso spengo la luce e così sia.

Lucio Dalla.
****
 
Matthew J. Bellamy (Muse)

L'uomo più bello del mondo (secondo me!!)

Ethan Hawke

CERCA