.
Annunci online

fairy
Foglie secche, castagne calde.. che bello è arrivato l'autunno!


Diario


29 dicembre 2005

La vacanza è quasi finita..

Eh.. si, la vacanza qui in Inghilterra sta per finire e devo dire di essermi rilassata parecchio.. nulla da dire!
Forse ho guardato un pò troppa televisione constatando che qui se non hai sky sei fregato... non che la televisione italiana sia migliore o meno monotona! Ad ogni modo nonostante sky, non ho visto altro che comedy, comedy and ancora, sempre e solo comedy.... Ma qui un telegiornale o un programma politico no?... Nulla di nulla... non che mi siano mancati i vari Vespa e i vari Fede però... boh tutto sommato mi diverto più a guardare la nostra tv che quella inglese sarà che la lingua non aiuta ma ad ogni modo..!
Inizia a mancarmi incredibilmente il nostro cibo... ma come si fa a mangiare tutta la vita questa roba sintetica fatta di salse, cibi indiani e sandwich? Mi manca un bel piatto di SPAGHETTI AL POMODORO!!!!

Lo so sono troppo italiana e che ci posso fare???Quindi domani si torna alla base sperando che non sia venuto giù il mondo direttamente sul mio letto nuovo, una mia amica mi ha assicurato che dal 26 non ha mai piovuto e prima??..e oggi??Dicono che nevicherà...oddio, vabbeh meglio non pensarci!
Adesso spero di riuscire a mettere il naso fuori per lo shopping finale, è un freddo incredibile!!




permalink | inviato da il 29/12/2005 alle 14:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


26 dicembre 2005

Christmas in Watford

Questo post è totalmente dedicato alla mia famiglia!
Questo è stato il mio Natale:
Tutti a tavola per onorare il "meraviglioso" pranzo

La mia espressione estasiata alla prospettiva di mangiare il "Christmas Pudding"

Ecco a voi il dolce incriminato!!!

Mi sono salvata con quest'altro dolce..

La nonna dall'alto dei suoi 85 anni portati da Dio!!

Prima e seconda generazione..

Il mio preferito...

The Christmas Tree contornato da mille regalini..

Io felice che apro i miei regali..

Io mortificata perchè anche quest'anno ho dimenticato di comprare un regalo alla zia di Mark mentre lei no!

Io, Mark e la nonna che sfoglia il nostro regalo..

Dalle foto potrete notare che è stata una giornata serena e tranquilla...
ma voi mi mancavate moltissimo!
Buon Natale mamma, Buon Natale papà, Buon Natale Ale!




permalink | inviato da il 26/12/2005 alle 23:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


24 dicembre 2005

Da Bournemouth a Titchfield

Ore 18.30, si decide di partire alla volta di Titchfield dove vive il fratello più piccolo di Mark, Thomas.
Sono quasi due ore di macchina, peccato che non avessi la minima voglia di affrontare il viaggio soprattutto perchè il mezzo di trasporto sarebbe stata una Smart e fuori era già buio pesto, ma quando il mio ragazzo si mette in testa qualcosa non c'è verso di fargli cambiare idea..quindi siamo partiti!
Arrivati ho trovato ad accoglierci la copia irlandese di Mark! Thomas è un bellissimo ragazzo con gli occhi di un azzurro incredibile, le lentigini, i capelli lunghi di un biondo tendente al rosso e lo stesso sorriso di Mark, insomma me ne sono quasi innamorata..la cosa che mi ha impressionato di più? si può dire anche se oggi è la vigilia? eh lo devo dire, non posso trattenermi... ma prima faccio una premessa..una delle cose che mi ha mandato fuori di testa del mio ragazzo è il suo fondo schiena...beh Tom da questo punto di vista è proprio suo fratello.... quindi complimenti alla mamma direi!
Per il resto l'ho trovato molto cordiale e meno freddo di come di solito sono gli inglesi, si è preoccupato che io capissi tutto quello che diceva. Convive con la sua ragazza (quindi pretendenti fatevi da parte!!) che con lui non ci sta a dire proprio un bel niente... della serie c'è speranza per tutti... eh va beh magari è simpatica, cosa che in realtà non ho avuto il piacere di appurare visto che avrà detto si e no due parole che io ovviamente non ho compreso!!!!
La casa era piccolina ma calda, la cosa che mi ha lasciata senza parole è stata la mancanza di un tavolo dove mangiare.. dice che in realtà non ne hanno granchè bisogno ma che prima o poi ne compreranno uno piccolo vista la mancanza di spazio, nel frattempo si arrangiano con dei vassoi imbottiti nella parte posteriore. La casa era un casino completo ed io in quel momento mi sono sentita una pazza maniaca dell'ordine visto che se la nostra casa fosse ridotta in quel modo avrei avuto una crisi isterica, ma lo so io sono esagerata.
La moquet era ovunque anche in cucina, così mi chiedo.... ma come si fa a pulire il pavimento di una cucina con la moquet?.... vabbeh va, lascio perdere se no sembro davvero una completamente fissata con la pulizia!!!!!
Si fa mezzanotte e Mark vorrebbe tornare indietro, per fortuna riesco a convincerlo a rimanerte per la notte. Dormiamo sul pavimento adagiandoci sui cuscini dei divani, ma ho dormito da Dio. Stamattina appena sveglia ho avuto una voglia matta di abbracciarlo e di fare un bel viaggio io e lui da soli in un posto che non sia ne la Sicilia e ne l'Inghilterra.. chissà magari se riusciremo a mettere da parte qualche soldo extra...
Quando si è svegliato anche lui l'ho convinto ad andare via senza aspettare che si svegliassero in modo che trovassero i cuscini al loro posto e la casa sgombra!
Il viaggio di ritorno è stato molto piacevole attraverso New Forest. Adesso è qualche ora che sono in casa da sola e si sta bene... mum & dad sono fuori mentre Mark e Adam sono andati in centro a comprare gli ultimi regali! Domani è Natale.




permalink | inviato da il 24/12/2005 alle 18:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


23 dicembre 2005

Again here..

Ieri io e Mark siamo partiti, direzione Londra per trascorrere le vacanze di Natale.. è il mio secondo Natale in terra straniera, nella famiglia acquisita da qualche tempo. Sono felice di essere qui, si sta bene, l'aria è distesa e tranquilla.
Dolce far niente dopo mesi di delirio totale..!!
E' ovvio che mi manca la mia famiglia ma Mark non tornava a casa da un anno e sinceramente di passare il Natale lontana da lui non mi andava..così eccomi qui!
Il tempo non è molto diverso da quello che ho lasciato... ieri mattina a Bologna c'era il sole e anche qui.. forse qui è un pò più umido per via del mare.
Ieri sera abbiamo cenato con un take away cinese e confermo la teoria che i ristoranti cinesi in Gran Bretagna sono tutta un'altra storia!!In confronto, quello che ci danno da mangiare in Italia fa letteralmente schifo "If you want to eat really delicious chinese food came to England!!".. incredibile ma è proprio così!!
Alla faccia della dieta me so magnata l'impossibile..tiè...!
Oggi, per rimanere in tema di pranzi e di cene, ci siamo diretti nel cuore di New Forest in un caratteristico Cottage dove ho mangiato una roba buonissima.... delle volte penso che il cibo nord europeo sia molto più buono (dite che è un eresia?) di quello mediterraneo.. certo poi dipende dai casi, ma tutte le volte che mi è capitato di mangiare in Germania piuttosto che in Inghilterra sono rimasta piacevolmente sorpresa!
Ma basta parlare di cibo... il post non dovrebbe essere dedicato a questo, piuttosto a tutti gli aspetti che mi fanno amare questo bellissimo posto.
Per esempio vi è mai capitato di trovarvi in Italia davanti un semaforo e scancherare perchè ti inchioda un'ora?Qui non esite questa cosa...c'è una veloce alternanza di verde- giallo- rosso, rosso- giallo-verde, che non stressa e rende agile il traffico e allora mi chiedo perchè non adottare lo stesso sistema visto che le rotonde hanno già avuto successo?
La cosa che in assoluto mi manda in brodo di giuggiole è lo stile anglosassone nella costruzione delle case... sembrano di zucchero.. le case sono tutte su due livelli, anche le più povere, curate fino allo sfinimento, i bordi dei tetti merlati; molte finestre sono così belle che vengono lasciate senza tende e la sera quando le luci sono accese puoi vedere com'è la casa all'interno, una delle mie curiosità più grandi... mi sono sempre chiesta, se fuori sono così belle come saranno dentro?.. e invece delle volte dentro non sono un gran che. Tutto questo, partendo dai semafori finendo all'esteriorità delle case mi comunica la grande forma di rispetto civico che ha questo popolo... vabeh ma forse non sono obiettiva, forse sono di parte.. ma è quello che sinceramente penso.


Una delle finestre del cottage.




permalink | inviato da il 23/12/2005 alle 18:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


11 dicembre 2005

E gli anni passano..

Ebbene si... oggi è domenica un giorno di assoluta calma nonostante il mal di testa e la nausea..ma un pò di sano riposo me lo dovevo dopo giorni febbricitanti di pulizie e preparativi per la mia festicciola!
Doppia occasione: l'inaugurazione della casetta e il mio 32° compleanno... Dio che impressione.. ma com'è che ne ho già così tanti??ma com'è che sono già passati 16 anni da quando ne ho compiuti 16?.. da quando ero innamorata pazza di Ivano, un bellissimo ragazzo metallaro dai bellissimi occhi scuri e i capelli lunghi?..da quando ascoltavo Edie Brickell, Master of puppez dei Metallica... da quando morivo per Sebastian Bach degli Skid Row e non mi stancavo mai di ascoltare Paradise city dei Guns 'n Roses.. non sono mai stata una vera e propria metallara ma ho fatto una full immersion di 3 mesi, giusto il tempo di innamorarmi di questo bellissimo ragazzo e cercare di dimenticarlo nel momento in cui decise di scaricarmi...stronzo...... eh va beh d'altra parte la vita va così... adesso lui è marito e papà... eh beh il tempo è passato anche per lui...mi sembra giusto!
E così ieri ho festeggiato e spegnendo le candeline, 16 per ogni torta, hanno preso un pò fuoco i miei bei ricci.. che scema!
Ma ieri la mia casa era deliziosa con tanto di albero di Natale, ragalo di compleanno di mamma, papà e sorella!!
Stamattina ho avuto una bellissima notizia, una mia cara amica ha dato alla luce la piccola Maya, le ho parlato un ora dopo il parto.. era incredula dal dolore provato e dal fatto che quel fagotto l'avesse fatto proprio lei..." Il dolore è inimmaginabile, la bimba è un miracolo!"... che dire... in un secondo mi è passata la voglia di fare un figlio e subito dopo di farlo.. ma ancora non è ora!!
E adesso dopo che vi ho fatto attendere un bel pò ecco a voi la nostra casina...spero vi piaccia!

























permalink | inviato da il 11/12/2005 alle 18:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


6 dicembre 2005

Bad taste...good taste

Come si fa quando riesci a fare un sacco di strada, vedi qualcuno che ti piace, cerchi in tutti i modi di farti notare, di avere un contatto, il suo numero telefonico, uscirci insieme, baciarlo, innamorarti, farlo innamorare di te, due lingue diverse, cercare di capirsi... iniziare a capirsi...avvicinarsi, allontanarsi, litigare, fare pace, amarsi, odiarsi, sopportare mesi e mesi di distanze fisiche e mentali... scriversi, scriversi e ancora scriversi, finalmente rivedersi, ricominciare, piano piano senza fretta per non sentire la paura, per vincere la paura.. trovare una casa, quella giusta, quella fatta apposta per voi dui e pooooi????Poi ti accorgi che i gusti estetici sono completamente diversi...diversi? ma che dico diversi.. completamente opposti...Nord e Sud.. Est e Ovest, Bianco e Nero... Kabul e New Jork... insomma avete capito!!
Ma si possono passare ore a litigare perchè ho preso dei piatti bianchi e blu mentre lui li voleva tutti bianchi?
Si può litigare perchè ho preso un quadro che è costato anche poco che a lui non piace perchè " tipico di una cosa da studente"?.... insomma sono un pò stufa... e che palle... ma qualcuno (molto intelligentemente) non aveva detto che la donna è la regina del focolare? In fin dei conti chi è che pulisce?...IO! e allora potrò almeno avere il diritto di pulire qualcosa che mi piace piuttosto che qualcosa che mi fa schifo? e che diamine!!! A mio parere il mio discorso non fa una piega (mi do ragione da sola come i pazzi...come si dice aiutati che Dio ti aiuta).
Vedrò di spiegarmi con modi più diplomatici che devo ancora imparare...!! Sopravviveremo?..speriamo di si...




permalink | inviato da il 6/12/2005 alle 20:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa


3 dicembre 2005

Ma è un freddo polare!

Stamattina appena ho aperto gli occhi ho subito realizzato che avevo un sacco di cose da fare a partire dalla casa che ovviamente dopo una settimana di corse era sottosopra! Sono uscita direzione Piazzola un freddo assassino da gelare anche le ossa!! Pensavo di svenire li in mezzo alle bancarelle ed ho subito pensato a come in un modo o nell'altro i periodi in cui si sta bene sono pochi/inesistenti: o fa troppo caldo o fa troppo freddo... minchia!
Vabè ho ovviamente speso un pò di soldi e di certo 20 € li ho buttati al vento, prendendo un mini abito di lana, ancora devo capirne il perchè.. per il resto ho preso uno scalda cuore nero, un piumino color senape (giusto per distinguermi dalla massa..sembro un pò una lampadina ma almeno non sento più freddo) la commessa mi ha convinta a prendere una 40 anche se secondo me è un pochino piccola...ma lei diceva che mi stava da Dio... e se lo dice lei...
poi... ah si due tazze di terracotta dipinta.
Ieri sera invece abbiamo suonato in un pub che io detesto per il solo fatto che non è possibile suonare a dei volumi normali e consoni ad un gruppo che fa rock blues. Il gestore si è confermato essare un esaurito cronico, c'è stato un momento in cui ho temuto che uno dei due chitarristi gli sganciasse un sonoro pugno..
Smetto di cantare piuttosto che tornare li...ecco!!
Adesso sto finalmente ascoltando l'ultimo album dei Subsonica "Terrestre" sono alla traccia 7 " Incantevole" nonchè ultimo singolo .. non mi sono ancora fatta un'idea precisa dell'album ma i due singoli non mi dispiacciono.




permalink | inviato da il 3/12/2005 alle 18:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia     novembre        gennaio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Le mie ricette
i miei giorni..
Musica
Film
Viaggi
Libri
Casa
Fashion show

VAI A VEDERE

Le nostre foto
La mia casetta
Maledetti pollini

BLOG

CountryKitty
Sara
Sottiletta
Labeba
Magacirce
English Superqueen
Superqueen
Stephanie Klein
Ale
Sleepingblizzard
Sabri
Decor che passione..
Jericho

ARCHIVIO
**
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005



Vuoi una cucina?

Ma che maschio sei??? Da quale pianeta arrivi????

Libro sul comodino

Avvincente!

Niente di che!

Un libro meraviglioso!!

Bello.. soprattutto l'autore!!

Misterioso..

Strabellissimo

Bellissimo ma molto forte!

Ci ho messo mesi per leggerlo!!

Mamma che bello!!!

Carino ma nulla di che..

Semplicemente meraviglioso..

ma insomma.. niente di che!

Carino

Letto in un fiato!

Interessante ma lungo!!

Interessante ma peso...

Succoso..

Uno dei più belli mai letti!!

Ti fa venire l'ulcera!

Bello!!

Eva Green

La cantantessa

Cosa ho davanti, non riesco più a parlare
dimmi cosa ti piace, non riesco a capire, dove vorresti andare
vuoi andare a dormire.
Quanti capelli che hai, non si riesce a contare
sposta la bottiglia e lasciami guardare
se di tanti capelli, ci si può fidare.

Conosco un posto nel mio cuore
dove tira sempre il vento
per i tuoi pochi anni e per i miei che sono cento
non c'è niente da capire, basta sedersi ed ascoltare.
Perché ho scritto una canzone per ogni pentimento
e debbo stare attento a non cadere nel vino
o finir dentro ai tuoi occhi, se mi vieni più vicino.........

La notte ha il suo profumo e puoi cascarci dentro
che non ti vede nessuno
ma per uno come me, poveretto, che voleva prenderti per mano
e cascare dentro un letto.....
che pena...che nostalgia
non guardarti negli occhi e dirti un'altra bugia
A..Almeno non ti avessi incontrato
io che qui sto morendo e tu che mangi il gelato.

Tu corri dietro al vento e sembri una farfalla
e con quanto sentimento ti blocchi e guardi la mia spalla
se hai paura a andar lontano, puoi volarmi nella mano
ma so già cosa pensi, tu vorresti partire
come se andare lontano fosse uguale a morire
e non c'e' niente di strano ma non posso venire

Così come una farfalla ti sei alzata per scappare
ma ricorda che a quel muro ti avrei potuta inchiodare
se non fossi uscito fuori per provare anch'io a volare
e la notte cominciava a gelare la mia pelle
una notte madre che cercava di contare le sue stelle
io li sotto ero uno sputo e ho detto "OLE'" sono perduto.

La notte sta morendo
ed e' cretino cercare di fermare le lacrime ridendo
ma per uno come me l' ho gia detto
che voleva prenderti per mano e volare sopra un tetto.

Lontano si ferma un treno
ma che bella mattina, il cielo e' sereno
Buonanotte, anima mia
adesso spengo la luce e così sia.

Lucio Dalla.
****
 
Matthew J. Bellamy (Muse)

L'uomo più bello del mondo (secondo me!!)

Ethan Hawke

CERCA