.
Annunci online

fairy
Foglie secche, castagne calde.. che bello è arrivato l'autunno!


Diario


31 ottobre 2005

Sono quasi morta..

Che stanchezza...ho addosso una stanchezza di quelle che ti uccidono! Non ho cominciato bene visto che mercoledì, giovedì e venerdì sono rimasta in casa con l'influenza. Due giorni fa abbiamo fatto il trasloco ed è stato un vero massacro perchè vi assicuro che fare quattro piani senza ascensore mille volte e carichi di roba è qualcosa di allucinante che non avevo mai provato e che soprattutto non vorrei ripetere in breve tempo!
Vorrei continuare a raccontare ma mi si chiudono gli occhi...




permalink | inviato da il 31/10/2005 alle 23:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


27 ottobre 2005

Gioco di donna


Ieri sera mi sono buttata sul letto e guardato questo film... che dire? boh... una trama con poco senso dove la Cruz è inspiegabilmente solo una comparsa e la Theron solo una bellissima visione!
Insomma la storia raccontata ha la pretesa di essere impegnata ma tutto alla fine viene trattato in maniera superficiale. La storia di questi tre amici/amanti si svolge tra l'Inghilterra e la Francia durante il periodo dell'ascesa del regime fascista. Lui si innamora di lei, lei si innamora di lei, vivono in tre in un appartamento, ad un certo punto qualcosa si guasta, la guerra incombe....insomma più di due ore per riuscire a capisce dopo il regista vuole arrivare. Non c'entra il bersaglio nonostante un cast di alto calibro.
Non ve lo consiglio a meno che non vogliate godere della vista di due bellissime donne...




permalink | inviato da il 27/10/2005 alle 13:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 ottobre 2005


Oggi sono rimasta a casa visto che al posto del naso mi sembra di avere un rubinetto aperto e al posto della gola una brace... ad ogni modo ne ho approfittato per aspettare un pacco che la posta dovrebbe consegnare oggi...ma del pacco neppure l'ombra più lontana.. spero non me l'abbiano perso!Li uccido!!!
Ho anche avvisato il proprietario che il trasloco lo faremo sabato quindi un pò in anticipo e per fortuna mi ha detto che non è un problema..meno male!
Fuori dalla finestra dei musatori mi stanno trapanando anche il cervello con un martello pneumatico...BASTA!!
Ecco come mi sento oggi:




permalink | inviato da il 26/10/2005 alle 11:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


26 ottobre 2005


Inizio ad avvertire un pò di stanchezza.. in questi giorni alle 8 ore di lavoro si susseguono altre 3 ore la sera di impacchettamenti vari! Sabato traslochiamo e sono felice e sono ansiosa, sono agitata ed impaurita.. ma tutti dicono che è normale così...quindi vado avanti e non me ne preoccupo!




permalink | inviato da il 26/10/2005 alle 0:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


22 ottobre 2005

Sono arrivati..

                                               
Sono stata in trepidazione per mesi, da quando ho saputo che sarebbero venuti in Italia per stare un pò con noi e soprattutto con loro figlio. Entrambi sono due persone splendide, simpatiche e molto alla mano...non che fosse la prima volta che li incontrassi ma questa è stata un'ulteriore conferma. Ed è certo che l'amore genitoriale è uguale in tutti i posti del mondo... in realtà cambiano solo le manifestazioni ma gli sguardi rimangono gli stessi!
Mi fa morire quando sua madre con la coda dell'occhio scruta il viso di suo figlio per capire se sta bene o meno e lei di certo sa dare un nome ed un'interpretazione a tutto quello che rigurda "il suo ragazzo"!
Il padre è di quelle persone con cui passeresti tutti i giorni delle vacanze perchè è simpaticissimo, allegro ed estremamente gentile!
Oggi finalmente riuscirò a mostrar loro la casa dopodichè andremo a fare un pò di shopping...chissà magari un bel divano che possa mettere daccordo entrambi.
Mi sa che per il momento dovrò rinunciare alla mia credenza francese...effettivamente costa troppo..peccato!
Adesso mi tocca andare a preparare il caffè al principe consorte se no chi lo sente!!




permalink | inviato da il 22/10/2005 alle 8:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


19 ottobre 2005



La mia stanza comincia a riempiersi di scatole e gli ambienti iniziano a svuotarsi..ne ho già riempite 9 ed ho solo svuotato la libreria e mezzo porta cd... ma quanti pacchi verranno fuori alla fine?Oddio devo preoccuparmi?...
Che impressione vedere la mia stanza, che negli anni ho riempito accuratamente, diventare a poco a poco sempre più nuda anche se al momento non si nota molto(è così stipata di roba...).
Oltre ad inscatolare le mie cose ho già sistemato luce, gas e telefono.Domani mi faranno il sopralluogo per il frigo ed ho anche trovato uno che mi aiuterà per il trasloco con uno sborso abbastanza onesto.
Ho parlato con l'ultima ragazza che ha abitato la mansarda, mi ha detto che lei è stata benissimo li, l'unico difetto è che in estate diventa calda... vabeh ma questo era prevedibile... ci penseremo!
Adesso è meglio che mi riposi, domani mi aspetta un'altra giornatina bella piena!




permalink | inviato da il 19/10/2005 alle 0:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


17 ottobre 2005


Oggi sono andata nel nostro nuovo appartamento, è ovviamente tutto da pitturare, da pulire, da arredare ma più lo guardo e più me ne innamoro!
E’ dolce, accogliente come due braccia che ti avvolgono per farti sentire al sicuro! Non avrei potuto sperare di trovare di meglio!!
Ho conosciuto anche la madre del proprietario che abita al piano di sotto, e mi è sembrata una persona estremamente gentile e disponibile. Mi ha detto di sentirsi addirittura commossa dal fatto che la casa vada ad una persona come me… (si vede che non mi conosce !!! ). “fai come se fossi a casa della tua mamma, qualsiasi cosa una cipolla, una camomilla, del sale, io sono qui!” Mi ha riempito il cuore sentire tutta questa accoglienza!
Devo solo far abituare il proprietario a darmi del tu.. non perché sia snob.. solo perché non ce la può fare! Anche la moglie sembra simpatica…
Beh che dire? Che sono felice l’ho già detto svariate volte, spero solo che io e M. riusciremo a trovare un punto d’incontro per l’arredamento!




permalink | inviato da il 17/10/2005 alle 0:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


14 ottobre 2005

Avverato il primo sogno!

E' ufficiale, da oggi Mork e Mindi hanno una casa tutta loro!
Alle 19.00 circa abbiamo firmato il contratto e prese le chiavi.. CHE FELICITA'!!!!!!
L'ultima volta che sono stata così felice è stato quando M. mi prese tra le braccia e mi disse che si sarebbe trasferito dall'Inghilterra in Italia solo per stare con me (quella volta in realtà ero ancora più felice, penso di non aver toccato terra per mesi).
Stavolta è una felicità diversa, farcita da tanti altri sentimenti tra cui preoccupazione...
Un altro evento sarà l'arrivo giovedì prossimo dei suoi genitori che io adoro! Resteranno solo qualche giorno ma almeno potremo motrar loro la nostra nuova casa, peccato che per poco non incontreranno i miei..sarebbe stato divertente vederli insieme! I miei non conoscono una parola di inglese e i suoi sanno dire al massimo " Buongiorno " e " Pizza "...
Prima o poi spero di organizzare l'incontro.... ci sarà da ridere soprattutto perchè mia madre in tutta la sua compostezza è sempre la classica siciliana tutta pizze e pasta al forno mentre sua madre è una tipica inglese dall'ironia tagliente! Ma vedremo, nel caso vi racconterò come sempre!!




permalink | inviato da il 14/10/2005 alle 22:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


13 ottobre 2005

E domani si firma!

Ragazzi inizio ad andare in fibrillazione... sono ansiosa e probabilmente stanotte farò fatica a dormire!
Domani alle 18.30 io, il mio ragazzo e il proprietario dell'appartamento ci incontreremo in agenzia per firmare
il contratto!!!!!! Penso/spero ci daranno anche le chiavi subito in modo da poter iniziare a prendere le misure per i mobili.
Per fortuna mia sorella mi ha detto che mi darà una mano e grazie a Dio i miei mi supporteranno a fine mese!
Spero che tutto fili liscio e soprattutto che le porte non siano troppo piccole!
La paura più grande? che il frigo non passi dalla scala a chiocciola e che il divano non passi dalle porte!!!
E tanto altro ovviamente!!
Vi allego la prima foto!




permalink | inviato da il 13/10/2005 alle 21:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


10 ottobre 2005

Before sunset

Era un sacco di tempo che desideravo vedere un film con uno dei miei attori preferiti Ethan Hawke...

Dio mio quant'è bello... proprio il mio tipo ideale.. tutte le volte che lo vedo mi fa pensare e qualcuno di molto familiare...

Ah dunque il film.. è strano o forse a dire il vero niente di che...
Per dirla tutta Ethan ha recitato in film molto più belli tra cui "Paradiso perduto" con Gwyneth Paltrow e "Gattaca" con la ex moglie Uma Thurman per citarne giusto un paio ma questo mi ha riportato a qualcosa che fa parte dei miei ricordi... qualcosa che può accadere a chiunque e che di certo è accaduto a molti. Uno degli ingredienti più azzeccati dei film come delle canzoni è riuscire a raccontare qualcosa in cui la gente comune possa riconoscersi .. durante le scene del film ho rivisto quello che è stato l'incontro di una sera d'autunno avuto con una persona oramai molto lontana dalla mia vita.
Il film parla di un uomo e una donna sulla trentina che si rivedono 9 anni dopo il loro primo incontro nel quale si innamorano. Anni dopo lui scrive un libro che parla di quest'amore idealizzato e consumato brevemente tra le vie di Vienna. Durante la conferenza stampa vede la protagonista del suo libro...incredibilmente li dopo tutto quel tempo!
Si salutano, vanno in giro per le vie di Parigi parlando di tutto, camminando lungo strade e vicoli, non sentendo assolutamente il tempo che passa veloce, non avvertendo tutta la strada percorsa che li porta in un cafè.. qui si guardano, si scrutano, cercano dettagli che nel tempo li hanno resi diversi fisicamente dall'ultimo incontro.. un pò più di magrezza lei, una ruga in più lui..
I due attori sono, a mio avviso, bravissimi nell'interpretare la sensazione adrenalinica che ti invade quando ti trovi davanti alla persona che ti ha fatto battere il cuore e che ancora riesce perfettamente nell'intento.
Camminano ancora, prendono un battello e continuano a parlare con la paura che un minimo contatto possa dissolverli per sempre o farli cadere irrimediabilmente l'uno dentro l'altro. Lui è infelicemente sposato con un figlio, lei fidanzata senza troppe pretese con un fotografo... il tempo stringe, prima del tramonto lui ha un aereo da prendere ma insiste per accompagnarla fino a casa... lei gli prepara un te, gli canta una canzone e lo avvisa " tu quell'aeroplano lo perderai...." e lui risponde con un'incredibile sorriso " si lo so".
Mi è piaciuto!




permalink | inviato da il 10/10/2005 alle 0:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sfoglia     settembre   <<  1 | 2  >>   novembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Le mie ricette
i miei giorni..
Musica
Film
Viaggi
Libri
Casa
Fashion show

VAI A VEDERE

Le nostre foto
La mia casetta
Maledetti pollini

BLOG

CountryKitty
Sara
Sottiletta
Labeba
Magacirce
English Superqueen
Superqueen
Stephanie Klein
Ale
Sleepingblizzard
Sabri
Decor che passione..
Jericho

ARCHIVIO
**
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005



Vuoi una cucina?

Ma che maschio sei??? Da quale pianeta arrivi????

Libro sul comodino

Avvincente!

Niente di che!

Un libro meraviglioso!!

Bello.. soprattutto l'autore!!

Misterioso..

Strabellissimo

Bellissimo ma molto forte!

Ci ho messo mesi per leggerlo!!

Mamma che bello!!!

Carino ma nulla di che..

Semplicemente meraviglioso..

ma insomma.. niente di che!

Carino

Letto in un fiato!

Interessante ma lungo!!

Interessante ma peso...

Succoso..

Uno dei più belli mai letti!!

Ti fa venire l'ulcera!

Bello!!

Eva Green

La cantantessa

Cosa ho davanti, non riesco più a parlare
dimmi cosa ti piace, non riesco a capire, dove vorresti andare
vuoi andare a dormire.
Quanti capelli che hai, non si riesce a contare
sposta la bottiglia e lasciami guardare
se di tanti capelli, ci si può fidare.

Conosco un posto nel mio cuore
dove tira sempre il vento
per i tuoi pochi anni e per i miei che sono cento
non c'è niente da capire, basta sedersi ed ascoltare.
Perché ho scritto una canzone per ogni pentimento
e debbo stare attento a non cadere nel vino
o finir dentro ai tuoi occhi, se mi vieni più vicino.........

La notte ha il suo profumo e puoi cascarci dentro
che non ti vede nessuno
ma per uno come me, poveretto, che voleva prenderti per mano
e cascare dentro un letto.....
che pena...che nostalgia
non guardarti negli occhi e dirti un'altra bugia
A..Almeno non ti avessi incontrato
io che qui sto morendo e tu che mangi il gelato.

Tu corri dietro al vento e sembri una farfalla
e con quanto sentimento ti blocchi e guardi la mia spalla
se hai paura a andar lontano, puoi volarmi nella mano
ma so già cosa pensi, tu vorresti partire
come se andare lontano fosse uguale a morire
e non c'e' niente di strano ma non posso venire

Così come una farfalla ti sei alzata per scappare
ma ricorda che a quel muro ti avrei potuta inchiodare
se non fossi uscito fuori per provare anch'io a volare
e la notte cominciava a gelare la mia pelle
una notte madre che cercava di contare le sue stelle
io li sotto ero uno sputo e ho detto "OLE'" sono perduto.

La notte sta morendo
ed e' cretino cercare di fermare le lacrime ridendo
ma per uno come me l' ho gia detto
che voleva prenderti per mano e volare sopra un tetto.

Lontano si ferma un treno
ma che bella mattina, il cielo e' sereno
Buonanotte, anima mia
adesso spengo la luce e così sia.

Lucio Dalla.
****
 
Matthew J. Bellamy (Muse)

L'uomo più bello del mondo (secondo me!!)

Ethan Hawke

CERCA