.
Annunci online

fairy
Foglie secche, castagne calde.. che bello è arrivato l'autunno!


Diario


31 gennaio 2005

Una bella giornata

Oggi è stata proprio una bella giornata!! Il mio amore ha finalmente avuto una bella notizia!Il suo colloquio di lavoro è ovviamente andato bene ed oggi ha anche firmato un favoloso contratto!! Io ho trovato una collega simpatica con la quale dividere la camera in convention e riesco benissimo a fare finta che una certa persona non esista...(non è poi difficile visto che di suo è una salma!!)...quindi che dire giornata assolutamente positiva!!Ho anche iniziato la dieta... spero di essere costante... colazione un caffè (ma solo perchè non ho avuto tempo), pranzo bresaola con rucola e scaglie di grana,un piccolo panino e un insalata di lattuga e carote. Verso le 18 uno yogurt e stasera un pò di pane e  parmiggiano! Sò che non è perfetta come dieta ma l'aggiusterò e allora si che in men che non si dica diventerò una vera e proprio fairy...(in fondo ho solo 4-5 kg da eliminare...sono troppi??). Adesso mi preparo e vado in piscina a riprendere la mia attività di hydrospin...peccato che stasera inizierò tardissimo(21,10)..tornerò tramortita ma felice!!!

Ancora tanti auguri al mio tesoro!!





 


 

 




permalink | inviato da il 31/1/2005 alle 20:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


29 gennaio 2005

Finalmente sabato..

Ahhhh finalmente è arrivato il week end.. quella mezzora di ritardo del viaggio in treno Torino-Bologna ieri sera ha reso il viaggio interminabile.Già tre 3 ore e 40 non sono poche ma addirittura più di 4 davvero stancanti!!Devo dire che anche se la partenza ha avuto come prima causale il lavoro mi è servita molto per staccare la spina.. Erano 3 notti che facevo fatica ad addormentarmi... troppo stress.. stanotte per fortuna mi sono addormentata subito risvegliandomi direttamente alle 11,30 di questa mattina..che meraviglia..mi sentivo rinata!! Caffè e brioche a letto...ho finalmente finito il libro di Elfriede Jelinek che oramai da troppo giaceva sul mio comodino!Era diventata una presenza scomoda, lo leggevo ma avevo troppa voglia di iniziare quello della Comencini che spero non mi deluda.La Jelinek è troppo pesante, ma se avete voglia di un bel mattoncino leggetelo dopotutto l'anno scorso ha sempre vinto il premio nobel per la letteratura... ne vale comunque la pena! Adesso sono ancora a letto anche se so che devo prendere un pò d'aria!!Ma fuori è un freddo becco!!




permalink | inviato da il 29/1/2005 alle 21:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 gennaio 2005

Passerà...

Che giornata... un'altra giorno così non lo reggo davvero!!Se penso che sono dentro questa azienda da quasi 6 anni e improvvisamente tutto sembra essere diventato insostenibile, non mi sembra vero. Io l'adoravo questo lavoro, mi piaceva passare dentro l'ufficio la maggior parte delle mie ore. Mi sentivo stimolata e circondata da persone che mi stimavano e che forse mi volevano anche bene e a poco a poco qualcosa è degenerato si è lacerato è diventato marcio. Non so se le cose cambieranno, ma sono sicura che passerà in qualche modo di certo passerà!Mi dispiacerà dare soddisfazione a qualcuno questo si! Qualcuno che non conosce la bontà e la sensibilità! Qualcuno che nella sua vita probabilmente ha ricevuto tanta di quella merda che adesso necessariamente te la deve riversare addosso. Ma come dice chi mi vuole bene dovrei diventare così brava da costruire un'ombrello che copra tutta la mia persona dentro e fuori in modo che tutto scivoli...diventare agile in modo da accogliere con elasticità i pugni che ti arrivano per attutirne la violenza... ed è proprio vero.. come diceva una bella canzone.."è un mondo difficile"...e io aggiungerei.. pieno di gente colma di tanta di quella sporcizia che entrandoci a contatto inevitabilmente ti inquina, ti impuzza, ti insudicia... per ripulirti non puoi fare altro che cambiare aria. In compenso il mio mondo fuori da li è pieno di fiori, di colori, di applausi e di amore... non posso non considerarlo...


passerà...passerà..




permalink | inviato da il 26/1/2005 alle 20:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


24 gennaio 2005

Lunedì....ahhhh

Non è possibile è già lunedì..oppss veramente è quasi martedì e se penso che giovedì e venerdì prossimi devo anche andare a Torino in treno per lavoro mi sparo!!! Non ho voglia!!!

Invece avrei voglia di ricevere una bella notizia o di saper cogliere una bella occasione al volo!!Chissà magari esiste un angioletto da qualche parte che veglia su di me!!!




 

 




permalink | inviato da il 24/1/2005 alle 19:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


23 gennaio 2005

I miei primi 23 film preferiti che mi vengono in mente in ordine temporale sparso

1) La doppia vita di Veronica    








2) I ponti di madison county   









3) La vita è bella


 



 




4) Io ed Anny








5) Manhattan










 6) Hannah e le sue sorelle









7) Paradiso perduto








8) The snatch


 



 




 

9) Romeo e Giulietta (Zeffirelli)









 


 10) Amore senza fine









11) Film blu


 



 



12) Chocolat









3) Carlito’s way










 

14) Canone inverso










15) Paris Texas








16) The million dollar hotel









17) Playing by heart









18) Johnny stecchino









19) Flashdance










 


 20) Il tempo delle mele 1&2 (ero piccola dai…)








 

21) L’avvocato del diavolo









22) Lola corre









23) Non ti muovere


 



 



 




permalink | inviato da il 23/1/2005 alle 18:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


22 gennaio 2005

Muse...direttamente dalle coste del Devon

Era esattamente il 30 ottobre del 2003 quando persi totalmente la testa!!Avevo in mano il biglietto di un concerto anzi, se mi permettete, le mie mani stringevano il biglietto "del concerto".
Trovai un posticino tutto per me in mezzo ad una marea di quindicenni e vi giuro che mai come in quella circostanza mi sono sentita tanto zia nonostante non sia poi così in là con l’età. Iniziò il concerto e cominciò la magia che tuttora non mi abbandona! Ho vissuto due ore di autentico trasporto, di energia allo stato puro, uno stato adrenalinico totale.
I miei occhi non riuscivano a seguire le sue mani che dalla chitarra passavano al pianoforte e lo facevano vibrare come solo un vero concertista sa fare.. e mi dicevo che non poteva essere vero, una persona normale non poteva dare vita a tutto quello spettacolo di musica e parole!!
L’energia veniva alternata a pezzi di una dolcezza sconcertante, pezzi che mi portavano indietro rievocando stralci di brani unici di Bach. Il tutto era accompagnato da uno spettacolo di luci e immagini virtuali. Mi sentivo completamente persa e immersa in un mondo nuovo, un mondo pieno di emozioni fortissime.
Loro sono i Muse, gruppo inglese, 3 ragazzi del Devon che solo con una batteria un basso e una chiatarra/piano riescono a fare tanto di quel casino da sembrare in 11!!
Il solista e la mente di tutto si chiama Matthew James Ballemy, ha solo 26 anni e la sua voce ricorda a tratti la potenza che era stata di Jeff Bucklay.
Sono stati inizialmente descritti come il gruppo che voleva solo imitare i Radiohead, forse al primo ascolto.. ma vi assicuro non ad un secondo!! Al secondo ascolto tutti si sono ricreduti!!
Vi segnalo i loro lavori : Showbiz 1999 , Origin of simmetry 2001, Hullabaloo soundtrack 2002 , Absolution 2003. Non saprei dirvi qual è il più bello di questi, oltre al fatto che Hullabaloo è un doppio dove un primo cd contiene alcuni loro b-side mentre il secondo contiene parte del concerto live tenutosi allo Zenith di Parigi nel 2001.




permalink | inviato da il 22/1/2005 alle 17:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


21 gennaio 2005

Auguri Gianni

Tanti auguri al mio caro amico Gianni! So che il tuo compleanno non è oggi ma è stato il 17, ed io nonostante ti abbia anche visto ho dimenticato a farti gli auguri di persona!!!
Mi dispiece...ma recupero adesso: BUON COMPLEANNO!!!
Divertitevi alla festa... io sono ancora un catorcio per riuscire a esserci.. ma di certo ci sono con il cuore!!


 

 




permalink | inviato da il 21/1/2005 alle 21:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


20 gennaio 2005

Il mio naso sembra una patata!!

Sono sempre qui a casa con la mia bella influenza!! Non faccio altro che tossire e soffiarmi il naso!!Ebbene si l'influenza ha colpito anche me!! Fuori dalla finestra c'è una giornata bellissima anche se fa un freddo maialino, la neve resiste ancora sopra i tetti della mia bella Bologna.Dalla mia finestra li vedo proprio tutti i famosi tetti rossi e in questo momento sembra proprio di guardare una bella cartolina!!

Il mio topolino è ansioso perchè oggi deve fare un'altro colloquio molto importante a cui tiene tantissimo, l'incontro avverrà alle 17,00 ma lui è già sotto la doccia e mi ha anche chiesto se posso aiutarlo a sistemare i suoi capelli... da quando l'ho convinto a tagliarli non se li sa gestire (eppure sono corti e lisci..mah!!).Beh insomma lo imbratterò con un pò di gel e glieli sparerò per aria.. è così bello con l'aria sbarazzina...come dire quasi 33 anni e non sentirli per niente!! Ma a parte tutte le mie varie dissertazioni volevo dirgli " In bocca al lupo amore mio" !!!

 




permalink | inviato da il 20/1/2005 alle 12:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


19 gennaio 2005

Madredeus

Signori che meraviglia che è ascoltarli!!!
Li ho scoperti ascoltando la colonna sonora del film Lisbon story (Wim Wenders)l'album si chiama Ainda. Lei, Teresa Salgueiro,ha una voce cristallina magica e malinconica. Mentre scrivo ascolto un album che hanno pubblicato precedentemente ad Ainda, "O espirito da paz" .. e visto che sono del parere che la magia non può essere spiegata a parole l'unica cosa che mi rimane da fare è indicarvi il link del loro sito in modo che possiate avere un assaggio di quello che sono e di quello che da la loro musica!!
Buon ascolto!!
www.madredeus.net




permalink | inviato da il 19/1/2005 alle 23:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


19 gennaio 2005

Il mio minestrone

Stasera proprio perchè avevo bisogno di una cosa calda e morbida mi sono preparata un buonissimo minestrone, adesso vi spiego come lo faccio anche se in realtà visto che sono un pò pigra non ho usato le verdure fresche...
                                                               
INGREDIENTI:
- verdure già tagliate e congelate     
- mezza cipolla fresca
- un litro d'acqua
- olio
- sale
- parmiggiano

PREPARAZIONE:
Prepara un soffritto di cipolla alla quale aggiungo del sale, senza farla soffriggere troppo, giusto un attimo.Versa le verdure ancora congelate dentro la pentola (meglio se larga) falli insaporire e subito dopo aggiungi l'acqua.Copri con un coperchio, fiamma moderata e lascia cuocere per quasi un ora. Quando l'acqua sarà quasi tutta assorbita frulla il tutto e se vuoi aggiungi un pò di pastina.Quando il tutto è pronto se vuoi puoi aggiungere un pò di parmiggiano grattuggiato e vai di goduria!!




permalink | inviato da il 19/1/2005 alle 23:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia       <<  1 | 2  >>   febbraio
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Le mie ricette
i miei giorni..
Musica
Film
Viaggi
Libri
Casa
Fashion show

VAI A VEDERE

Le nostre foto
La mia casetta
Maledetti pollini

BLOG

CountryKitty
Sara
Sottiletta
Labeba
Magacirce
English Superqueen
Superqueen
Stephanie Klein
Ale
Sleepingblizzard
Sabri
Decor che passione..
Jericho

ARCHIVIO
**
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005



Vuoi una cucina?

Ma che maschio sei??? Da quale pianeta arrivi????

Libro sul comodino

Avvincente!

Niente di che!

Un libro meraviglioso!!

Bello.. soprattutto l'autore!!

Misterioso..

Strabellissimo

Bellissimo ma molto forte!

Ci ho messo mesi per leggerlo!!

Mamma che bello!!!

Carino ma nulla di che..

Semplicemente meraviglioso..

ma insomma.. niente di che!

Carino

Letto in un fiato!

Interessante ma lungo!!

Interessante ma peso...

Succoso..

Uno dei più belli mai letti!!

Ti fa venire l'ulcera!

Bello!!

Eva Green

La cantantessa

Cosa ho davanti, non riesco più a parlare
dimmi cosa ti piace, non riesco a capire, dove vorresti andare
vuoi andare a dormire.
Quanti capelli che hai, non si riesce a contare
sposta la bottiglia e lasciami guardare
se di tanti capelli, ci si può fidare.

Conosco un posto nel mio cuore
dove tira sempre il vento
per i tuoi pochi anni e per i miei che sono cento
non c'è niente da capire, basta sedersi ed ascoltare.
Perché ho scritto una canzone per ogni pentimento
e debbo stare attento a non cadere nel vino
o finir dentro ai tuoi occhi, se mi vieni più vicino.........

La notte ha il suo profumo e puoi cascarci dentro
che non ti vede nessuno
ma per uno come me, poveretto, che voleva prenderti per mano
e cascare dentro un letto.....
che pena...che nostalgia
non guardarti negli occhi e dirti un'altra bugia
A..Almeno non ti avessi incontrato
io che qui sto morendo e tu che mangi il gelato.

Tu corri dietro al vento e sembri una farfalla
e con quanto sentimento ti blocchi e guardi la mia spalla
se hai paura a andar lontano, puoi volarmi nella mano
ma so già cosa pensi, tu vorresti partire
come se andare lontano fosse uguale a morire
e non c'e' niente di strano ma non posso venire

Così come una farfalla ti sei alzata per scappare
ma ricorda che a quel muro ti avrei potuta inchiodare
se non fossi uscito fuori per provare anch'io a volare
e la notte cominciava a gelare la mia pelle
una notte madre che cercava di contare le sue stelle
io li sotto ero uno sputo e ho detto "OLE'" sono perduto.

La notte sta morendo
ed e' cretino cercare di fermare le lacrime ridendo
ma per uno come me l' ho gia detto
che voleva prenderti per mano e volare sopra un tetto.

Lontano si ferma un treno
ma che bella mattina, il cielo e' sereno
Buonanotte, anima mia
adesso spengo la luce e così sia.

Lucio Dalla.
****
 
Matthew J. Bellamy (Muse)

L'uomo più bello del mondo (secondo me!!)

Ethan Hawke

CERCA